un blog canaglia

Una fregnaccia

in società by

Sapete cosa mi sarebbe piaciuto? Mi sarebbe piaciuto che Alex Schwazer, anziché scusarsi tra le lacrime e dimettersi per aver disonorato l’arma cui appartiene dopandosi, avesse detto più o meno questo: certo, avrò sbagliato, ma in confronto al disonore che molti -troppi- esponenti delle forze dell’ordine  gettano sul paese producendosi in zelanti dimostrazioni di energica e mascolina violenza a scapito di cittadini inermi, il mio errore è una bazzecola, una quisquilia, una fregnaccia della quale non vale neppure la pena di occuparsi; ragion per cui, stante il fatto che in occasione di quelle mirabolanti imprese non si organizzano commoventi gogne pubbliche al cospetto del paese, ma al contrario si minimizza, si fa finta di niente, si nicchia, vi inviterei a non mettermi in croce e ad andare a fare in culo, voi e le vostre telecamere.
Questo, mi sarebbe piaciuto: invece di continuare a raccontarci frottole fingendo di crederci.

METILPARABEN E’ nato e cresciuto al Colle Oppio, ha studiato dai preti, è commercialista, tifoso della Lazio e radicale. La combinazione di queste drammatiche circostanze lo ha condotto a sviluppare una fastidiosa forma di nevrosi ossessivo-compulsiva caratterizzata da crisi di identità: crede di essere il blogger Metilparaben.

6 Comments

  1. In parte sono anche d’accordo, ma penso che sia Schwazer che tutte le forze dell’ordine che si producono “in zelanti dimostrazioni di energica e mascolina violenza a scapito di cittadini inermi” debbano essere cacciati a pedate nel culo.

    Quisquilia o meno, dobbiamo metterci in testa che chi rappresenta ufficialmente l’Italia, in Patria e all’estero, specie se a spese nostre, deve mostrarsi degno di farlo. Altrimenti una sana pedata nel culo e tanti saluti.

  2. Invece no. Un giovane deve fare quello che ha fatto Schwarzer, altrimenti la feccia invece di diminuire si moltiplica come una colonia batterica.

  3. Non sono d’accordo, stavolta. Se si fosse comportato così, da italiano strafottente, sarebbe stato come tutti gli altri stronzi, magari meno poliziotto, più politico, direi. Se fosse stato zitto e protetto, sarebbe stato più poliziotto, meno politico. Così, ha fatto una cosa diversa, vera o falsa, mediatica o meno. poi capace che lo pagano per raccontare questa e non altre verità, può essere merce di scambio. E allora, torniamo alla solita vecchia Italia.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from società

Al posto di Fabo

Già si sentono i rumori di fondo dell’esercito di fondamentalisti che si
Go to Top