un blog canaglia

Un post al giorno per Nicole

in politica by

Diciamocelo: nemmeno un cialtrone come me, nella sua smania compulsiva di inventare fregnacce per i suoi generatori automatici, avrebbe potuto immaginare una trovata come quella di invitare la Minetti a dimettersi adesso.
Ragion per cui, stante il fatto che oggi è venerdì tredici luglio e le dimissioni sono previste per lunedì prossimo, lo dico pubblicamente: se Nicole dovesse avere l’alzata d’ingegno di tenere testa al capo e restare al suo posto sono disposto a sostenerla -per quello che vale- con un post al giorno.

Non è molto, me ne rendo conto, ma è quello che posso: e invito tutti -appena saranno riusciti a smettere di ridere, s’intende- a fare altrettanto(*).

Perché così, presidente, è troppo facile.

_____
(*) Dico davvero, naturalmente: se volete, aderite pure all’iniziativa sul vostro blog.

METILPARABEN E’ nato e cresciuto al Colle Oppio, ha studiato dai preti, è commercialista, tifoso della Lazio e radicale. La combinazione di queste drammatiche circostanze lo ha condotto a sviluppare una fastidiosa forma di nevrosi ossessivo-compulsiva caratterizzata da crisi di identità: crede di essere il blogger Metilparaben.

7 Comments

  1. Perchè si dovrebbe dimettere? Il maiale è Berlusconi mica la Minetti, lei ha fatto quello che il satiro gli chiedeva, dargli la passera

  2. Minetti NON TI DIMETTERE si dimettano i figli di zoccol… che ti hanno sostenuto ,non dovevano farlo ,ORA RESTA LI’

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from politica

La festa spenta

Oggi è il 25 aprile. Come sempre, ci sono manifestazioni e cortei
Go to Top