un blog canaglia

Tag archive

hacking

Segnalazione di esistenza anonima

in internet/società by

Forse sono io, che tendo a farmi un’idea sbagliata delle cose: però, chissà perché, avevo sempre immaginato che le varie comunità hacker fossero contraddistinte da una vena anarcoide, o quantomeno antagonista, e che uno dei loro scopi -probabilmente il più nobile- fosse quello di portare all’attenzione generale istanze, questioni e notizie “scomode”, perlopiù ignorate, per non dire silenziate, dei governi e dai media “mainstream”, denunciando e scardinando le innumerevoli forme di censura quotidianamente operate dal cosiddetto “regime”.

Ebbene, forse sono io, come dicevo, che tendo a farmi un’idea sbagliata delle cose: perché attaccare con toni da moralizzatori il sito di un tizio già abbondantemente messo alla pubblica gogna dai principali quotidiani del paese mi pare un’operazione degna di un opinionista da contenitore televisivo mattutino, più che di un hacker.

Cioè, voglio dire, l’abbiamo capito bene che costui si è dopato, anche perché non fanno altro che ripetercelo in tutte le salse, con tanto di foto in lacrime, commenti autorevoli e accorate dichiarazioni della fidanzata.

Allora fatemi capire: a che pro mettergli sottosopra il sito? Per far arrivare alla gente la notizia, o piuttosto per segnalare in qualche modo la propria esistenza?

Go to Top