un blog canaglia

Io che devo fa’?

in politica/società by

Oggi il Ministro Elsa Fornero è intervenuta ad un convegno. Una sua frase è stata interpretata in maniera erronea non so da chi, ma è cominciata a rimbalzare sui social network.

Il succo era che il Ministro ritiene che i giovani siano schizzinosi, che non debbono essere choosy, ovvero alla ricerca di un determinato tipo di lavoro. Si devono accontentare, dicevano altri.

Amici, italiani, cittadini.

Non lo ha detto. Non in quei termini, per lo meno. Parlava del passato, di quando accadeva che i giovani facevano gli schizzinosi, ben rimarcando la differenza tra il passato e il presente.

Eppure sono impazziti quasi tutti. Decine, centinaia di persone che fanno rimbalzare un concetto che non esiste.

Probabilmente solo perché Fornero è la cattiva, ormai. Quello è il suo ruolo nella narrazione. E quindi quando uno legge un frase stupida attribuitale, non ha bisogno di verificarla. L’avrà sicuramente detta. Caspita, è quella strega della Fornero!

Uno non vuole fare il qualunquista, no, ma veramente. Ditemi voi.

Io che devo fa’?

(a parte rivedere spezzoni di partite della Coppa delle Coppe su Youtube fino a perdere i sensi, intendo)

 

Nato e cresciuto tra la provincia di Napoli e quella di Salerno, amo i loro lati positivi e odio quelli negativi. Dice: e grazie arcangelo. No no, provate a parlare con chi ci vive. Dal 2000 mi trovo stabilmente a Roma, dove ho cambiato idea diverse volte, credendo che sia questa la vera chiave. Vi amo tutti.

2 Comments

  1. Esiste una registrazione/trascrizione integrale di quello che ha detto la Fornero? Intendo dire, dell’intero contesto da cui repubblica ha tratto la frase incriminata.
    Perchè non mi stupirei affatto se fosse come dici tu, e come dice la fornero stessa: e cioè, che si è trattato di una frase espunta ad arte da un discorso più ampio. Se così fosse, sarebbe un vero agguato mediatico.
    No, tanto per dire: perchè sebbene io trovi la Fornero simpatica come una visita alla prostata, devo dire che mi fido più di lei che di Repubblica.
    Spero che sbuchi fuori un link. Oggi non ne ho trovato traccia.

  2. Ho visto il video che hai linkato. La frase non solo l’ha detao, ma l’ha pure smentita!!!
    Mi sa che è nella “narrazione” dei radicoli – vedi anche i post del mitico Capriccioli – che qualcosa non torna.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from politica

La festa spenta

Oggi è il 25 aprile. Come sempre, ci sono manifestazioni e cortei
Go to Top