un blog canaglia

Generatore automatico di circonlocuzioni di Grillo per non dire in quanti hanno votato alle Quirinarie

in Generatori Automatici by

Istruzioni: fare refresh per ottenere nuove circonlocuzioni di Grillo per non dire in quanti hanno votato alle Quirinarie

Alle Quirinarie avevano diritto al voto 42.282 persone; si tratta di un risultato siderale, specie se si considera che potevano esprimere la loro preferenza circa cinque volte diecimila individui, ma è ancora più stupefacente il fatto che fossero astrattamente nelle condizioni di votare un numero di persone pari circa alla popolazione di Battipaglia e che volendo avrebbero potuto partecipare alla consultazione un numero di cittadini pari a due alla quindici virgola sessantuno.

METILPARABEN E’ nato e cresciuto al Colle Oppio, ha studiato dai preti, è commercialista, tifoso della Lazio e radicale. La combinazione di queste drammatiche circostanze lo ha condotto a sviluppare una fastidiosa forma di nevrosi ossessivo-compulsiva caratterizzata da crisi di identità: crede di essere il blogger Metilparaben.

9 Comments

  1. Sul blog di Beppe Grillo adesso:

    L’ammutolimento relativo
    “Se a una domanda o a un argomento l’avversario non dà una risposta diretta o non prende una posizione precisa, ma evade con una controdomanda, una risposta indiretta o addirittura con qualcosa che non è pertinente all’oggetto in discussione e vuole andare a parare da tutt’altra parte; questo è un segno sicuro che abbiamo toccato (magari senza saperlo) un punto marcio” Arthur Schopenhauer – L’arte di ottenere ragione

    • su 8 milioni che s’è preso il M5S è un numero niente male. Lo 0.6%.

      (non vale il ‘meglio che niente’, alle primarie del PD erano in 3 milioni. E senza il potente internettt)

  2. Quando vedremo in questo blog un generatore automatico di “possibili alleati dei radicali”?
    O, visto che i possibili sono finiti, direi di cominciare con gl’impossibili. Nel caso, tra questi ultimi, non dimenticarti il M5S.
    Buona coerenza a tutti, eh?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Uncategorized

Il Cinese

Sottomettere i nemici senza combattere è il culmine dell'abilità.
Go to Top