un blog canaglia

Thank you, Internet

in internet/società by

Internet fa ormai parte delle vite di  buona parte di noi, da ormai alcuni lustri. Ci ha consentito di fare cose che sino ad appena venti anni fa sembravano impossibili, pertanto molte persone ritengono la nascita e lo sviluppo di Internet sul finire del XX secolo paragonabile alla nascita e allo sviluppo dell’energia, che portò alla Rivoluzione Industriale nel 1800.

Grazie a Internet siamo venuti a conoscenza di fenomeni notevoli, e altri sono nati direttamente su Internet. In questo gustoso post vorrei elencarvi alcuni di questi fenomeni, senza alcuna pretesa enciclopedica data la vastità del tema che stiamo affrontando. Buon divertimento!

 

1. Mai parlato di puttanelle

Sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze potete trovare ancora oggi un comunicato datato 10 novembre 2010 che recita quanto segue

"Stampa il testo"
“Stampa il testo”

Vi consiglio caldamente di aprire il link e di cliccare su Sintesi Vocale – Ascolta Comunicato. Una voce robotica ripeterà quanto avete appena letto, con risultati al limite del surreale.

 

2. Around The World, Around The World

Internet ha aiutato moltissimi amanti della musica a comprendere finalmente i testi di molte canzoni. Infatti, cercando su Google “nome canzone + testo” si ottengono decine di risultati di pagine che riportano il testo della canzone scelta. Ciò vale per praticamente qualsiasi canzone sia mai stata scritta. E quindi, se cercate “Daft Punk Around The Word testo” su Google, otterrete centinaia di risultati. Tutti belli come questo

Intorno al mondo, intorno al mondo
In tutto il mondo, in tutto il mondo

 

3. Sosia italiani

Vi consiglio caldamente di recarvi su questo sito, in cui potrete trovare alcuni tra i migliori sosia italiani, come ad esempio

Un giorno, e non arrivi mai quel giorno, assumerò costui come sosia di Marlon Brando
Un giorno, e non arrivi mai quel giorno, assumerò costui come sosia di Marlon Brando

 

4. La scena più bella della Storia del Cinema

Youtube è uno strumento portentoso, grazie al quale possiamo vedere e rivedere in ogni momento praticamente qualsiasi prodotto audiovisivo prodotto dall’Uomo. Compreso il film Grazie Padre Pio di Gigione e Jo Donatello, dal quale è estratta la seguente scena, indiscutibilmente la più bella della Storia del Cinema

 

5. Video musicali in versione literal

Cosa accadrebbe se il testo di una canzone descrivesse fedelmente il video della canzone stessa? Tutto nacque con Total Eclipse Of The Heart – Literal Video Version, il capostipite di questo tipo di video. In Italia, una delle versioni meglio riuscite è Tutto L’Amore Che Ho di Jovanotti

6. Massimo D’Alema images

Massimo D’Alema, oltre ad essere famoso per tutti i motivi noti ai più, negli Stati Uniti è famoso per questa immagine. Gli utenti di reddit, knowyourmemes ed altri siti che raccolgono immagini buffe e memi lo hanno amato fortissimamente, tanto da creare centinaia di varianti a quella foto, alcune delle quali sono riepilogate qui. Vi segnalo una delle mie preferite

to the infinity, and beyond
to the infinity, and beyond

 

7. Facebook durante la Seconda Guerra Mondiale

Qui potete trovare un riepilogo di ciò che è stata la Seconda Guerra Mondiale vista con gli occhi di una bacheca di Facebook, con perle tipo

oh come on!
oh come on!

 

8. Polite cat

Non sarò certo io ad insegnarvi che Interned was made for cats, cioè che buona parte di Internet è ormai concentrata su foto di gatti. Dal celebre Gatti che assomigliano a Hitler, citato anche in The Social Network della premiata ditta Fincher&Sorkin, sino alle foto dei nostri gatti sui social network. C’è però una foto in particolare, che ogni volta mi uccide per la sua bellezza, e che vi vado a proporre

For The Love Of God, Turn The Page. You Are Like The Slowest Reader Ever
For the love of God…

Ogni volta che vedo questa immagine resto incantato dalla totale compostezza ed educazione del gatto, che, nonostante si trovi ad avere a che fare con quello che oggettivamente è il più lento lettore della Terra, non impreca, ma gli chiede comunque gentilmente, per l’amor di dio, di girare la pagina.

 

Bene, siamo giunti alla fine di questa sapida carrellata di roba proveniente dall’Internet. Ringrazio tutti voi per l’attenzione, ma soprattutto il Papa Gatto che ci ha bedetto.

lolcat_bless_this_post
Giovanni Gatto II è dalla nostra parte

 

Nato e cresciuto tra la provincia di Napoli e quella di Salerno, amo i loro lati positivi e odio quelli negativi. Dice: e grazie arcangelo. No no, provate a parlare con chi ci vive. Dal 2000 mi trovo stabilmente a Roma, dove ho cambiato idea diverse volte, credendo che sia questa la vera chiave. Vi amo tutti.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from internet

Zelig in evidenza

You realise che stai arrivando a Craco quando d’un tratto lo sconfinato
Go to Top