un blog canaglia

Sparisci: sei solo di intralcio.

in politica by

Caro Beppe Grillo, mezza Europa (includendo la Turchia) oggi è in piazza a protestare contro politiche ritenute sbagliate.

Senza entrare nel merito delle proteste, sono abbastanza certo che la stragrande maggioranza dei tuoi elettori le condivide.

Tu invece, non trovi di meglio da fare che scrivere un post in cui sostanzialmente ti lagni che ti lasciano fuori dalla spartizione delle poltrone RAI: “O ci verrà affidata la presidenza della Rai al più presto, sono già passati tre mesi dalle elezioni, o ne trarremo le conseguenze“, hai scritto.

Dopodiché vai in un comizio e dici che “faremo un culo così all”informazione collusa“; “faremo i conti con i Floris e i Ballarò… (che poi, Beppe, sono la stessa cosa!)” e spari anche contro Rodotà e Gabanelli che “ci si sono rivoltati contro“.

Al posto di manifestare contro politiche sbagliate, come qualunque forza di alternativa, quindi, non trovi di meglio da fare che tirare ad alzo zero nei confronti di chiunque non si prostri ai tuoi piedi nella qualità di profeta della nuova politica, utilizzando espressioni da fascistello di quartiere: “ne trarremo le conseguenze”; “faremo il culo”; “faremo i conti”.

Vedi Beppe, io credo che molti tuoi elettori si siano stancati del M5S perché iniziano a realizzare che voi non serviate ad altro che ad anestetizzare, buttandola in caciara. Siete solo un modo come un altro di non discutere dei problemi veri e seri del Paese.

Poco conta se di qualcuno di questi problemi parlate, tra una teoria del complotto ed un vaffanculo, sul tuo blog o su altri vostri forum: per colpa del tuo linguaggio e dei tuoi modi da ducetto, oltre che per l”oggettiva assurdità di alcune vostre proposte, su quei siti la maggior parte delle persone non mette piede.

Dai retta a me, Beppe: se vuoi che le cose cambino, sparisci al più presto. Santè

(SINDACATO PAGANO) Nato in terre calde e prospere di disoccupazione si trasferisce giovinetto al Norte dove adesso lavora, rigorosamente a fini di lucro. Attende con speranza che Grillo faccia approvare il reddito di cittadinanza così da poter finalmente vivere come un rentier. Ha scelto il nome da usare nel blog guardando tra le bottiglie di alcolici di un amico rivoluzionario.

17 Comments

    • A me moltissimo. Ma sono un inguaribile pessimista, quindi presumo che dovremo sorbircelo per molto tempo – e che farà del suo per peggiorare la situazione del paese. Non ha fretta, dice. E ci credo, lui guadagna qualche milione all’anno.

    • A me moltissimo. Ma sono un inguaribile pessimista, quindi presumo che dovremo sorbircelo per molto tempo – e che farà del suo per peggiorare la situazione del paese. Non ha fretta, dice. E ci credo, lui guadagna qualche milione all’anno.

  1. La cosa comica, come ho già detto in un altro post di questo blog, è che parlate di Grillo da notizie di seconda mano. Cioè su quello che scrivono altri. E lo dici pure tu in questo post che nessuno ci mette piedi nei blog dei 5S. Non lo nascondete e ve ne fate pure vanto.

    • Le parole sul post della Rai le ho copiate e incollate dal “bloggedibeppe”. Il comizio è citato da Il fatto quotidiano, ora non va più bene neanche quello?

      • …sei solo un poveretto e non conti un cazzo tu è tutti quelli come te….vedrai che pianti grazie alle teste vuote come la tua…hai paura della onesta’ che non ti permetterebbe di fare il padrone a casa degli altri…..non lo vuoi Grillo e ci credo si capisce chiaramente chi voti se voti….vergognati e vedrai chi sarà a sparire!!!!

      • Dunque mentre “mezza europa è in piazza a protestare” ti sei sentita in dovere di dire la tua su un argomento stromabazzato in ogni titolo di giornale e TG e senza aggiungere nulla di più. E si, se ne sentiva proprio il bisogno. Quello che non mi è chiaro è come mai sino all’altro giorno stavamo a lagnarci per essere in fondo alla classifica mondiale per la libertà di stampa, ed oggi facciamo la recita di scandalizzarci per quello che dice Grillo.

  2. Guarda come fanno culodritto i seguaci del duce 2.0
    Vai Peppe, la rete è suprema… però sta RAI non fa poi così schifo, fatti due calcoli.
    Hegel vi fa una sega, eh?

  3. scommetto che quelli che ci chiamano fascisti e ci dicono di guardare alla turchia in val di susa non vengono.. e già mamma pd non vuole

    • se non vedi differenza tra governo che sta diventando autoritario ogni giorno che passa e un’opera che, al di là delle mie opinioni in merito (credo simili alle tue), è stata decisa da gente regolarmente eletta, che non sta abusando del proprio potere, togliti gli occhiali della Casaleggio Associati.

  4. Del M5S se n’è parlato all’infinito e ancora si potrebbe…
    Tea tutti, nella sua sintesi efficace, questa mi sembra la cosa più incisiva che io abbia mai letto!
    Hai perfettamente ragione, il M5S non serve.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from politica

La festa spenta

Oggi è il 25 aprile. Come sempre, ci sono manifestazioni e cortei
Go to Top