un blog canaglia

image2

Premiare Cannavacciuolo: 20 idee regalo

in humor by

Forse non tutti sanno che il 12 settembre, alla Festa della Rete a Rimini (noi eravamo candidati e invece ha vinto Beppegrillo.it, voglio dire), il premio “miglior chef dell’anno” è andato ad Antonino Cannavacciuolo, ormai noto volto televisivo ma tra i più celebrati cuochi italiani con il suo Villa Crespi, due stelle Michelin sul Lago d’Orta. Ebbene, gli organizzatori della FdR hanno pensato bene che nel cucinino del povero Canna mancasse nientepopodimenoche una centrifuga, di cui lo hanno prontamente omaggiato.

Visto com’è andata, allora, ci permettiamo di dare qualche suggerimento per i prossimi cadeaux, qualora vi dovesse capitare di premiare Cannavacciuolo.

 

  1. Un pratico denocciolatore per olive
  2. Un grattaformaggio elettrico, con annessa base per ricarica
  3. Le forbici a più lame per tritare il prezzemolo
  4. Una confezione di Olio Carli
  5. Un ricco cesto natalizio
  6. Una fornitura semestrale di surgelati Bofrost
  7. Uno Smartbox “viaggio tra i sapori d’Italia”
  8. Uno Smartbox “cena a Villa Crespi”
  9. Un biglietto per l’EXPO
  10. Una giacca da cuoco
  11. Un grembiule da cuoco con disegnato il David di Michelangelo e il suo marmoreo pene
  12. L’iscrizione a Masterchef
  13. Un libro di ricette di Benedetta Parodi
  14. Un libro di ricette di Cracco
  15. Un libro di ricette di Antonino Cannavacciuolo
  16. Una foto autografa di Antonino Cannavacciuolo
  17. Le videoricette di Antonino Cannavacciuolo
  18. Uno Smartbox “10 lezioni di cucina con Antonino Cannavacciuolo”
  19. La collana DeAgostini “Antonino Cannavacciuolo incontra Antonino Cannavacciuolo”
  20. Un set di pentole, un coprimaterasso anallergico e una mountain bike con il cambio Shimano

 

centrifuga
Meanwhile, at Cannavacciuolo’s Villa Crespi

 

 

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from humor

Go to Top