un blog canaglia

3229-3-tell-story-games-for-development

Perchè con MafiaCapitale ti incazzi di meno, Ggggente?

in società by

“E’ una vergogna ed uno schifo che si diano dei soldi ai Rom e agli extracomunitari che rubano e spacciano, mentre agli italiani zero. E’ inconcepibile che lo Stato permetta questo. Non è razzismo, tutto ciò è solamente assurdo. Chi la pensa diversamente è complice di questa situazione”.

E’ questo il mood avvelenato, urlato e livoroso che si ingrossa ad intermittenza negli ultimi tempi e che contagia sempre più persone.

Scomponendo tale ‘immenso’ pensiero, ritroviamo alcuni elementi precisi:

  1. Non è questione di razzismo;
  2. E’ uno schifo che dei soldi pubblici siano dati a chi ruba;
  3. Tutto ciò provoca rabbia, veleno e legittima atti anche forti e decisi;
  4. Chi ruba non merita rispetto e commiserazione;
  5. Chi non la pensa così è un cretino perchè è complice di chi ruba;
  6.  La ggggente non ne può più ed è incazzata nera e lo grida perchè la gggente è ggggente semplice, de core, e chi non lo capisce non è normale.

Ora, prendiamo un attimo la faccenda di MafiaCapitale.

  1. Ci stanno soldi pubblici dati a chi se li ruba? Si.
  2. Quelli che rabbiosi si indignano avvelenati ed urlano contro rom ed extracomunitari e che invocano anche azioni forti e decise e che lo fanno per una questione di giustizia sociale e non di razzismo, stanno in qualche modo protestando con la stessa intensità di fronte la faccenda MafiaCapitale? Assolutamente no.
  3. Quindi, se a rubare sono politici italiani, questi meritano rispetto e commiserazione? Evidentemente si, visto che nessuno si sta indignando con la stessa esasperazione riservata a rom e simili.
  4. E, quindi, questi indignati non protestando e non gridando come fanno contro rom ed extracomunitari, tacitamente, in base al loro percorso logico di cui sopra, si autodefiniscono complici dei politici italiani che rubano? In base al percorso logico che adoperano, si.
  5. E, ancora, se tutta questa gggente de core, genuina, e tutte le stronzate varie, non si incazza, livorosa e con foga violenta come fa con rom ed extracomunitari, con i politici italiani che rubano, tacitamente contraddice se stessa e quindi si autodefinisce non normale? E si pone sullo stesso piano di chi con disprezzo addita come difensore e complice dei rom che rubano? Si.

In conclusione:

  1. La tenuta logica e ragionante del pensiero riportato in cima al post è pari a zero;
  2. la prossima volta che uno di questi scienziati della genuinità e della semplicità ruspista, che contro questi politici che hanno rubato (che magari ha pure votato) non ha detto nemmeno una mezza “A”, viene e si incazza schiumante di rabbia dicendo che i rom rubano e gli extracomunitari spacciano e che si fottono i soldi pubblici e che è una vergogna ed uno schifo etc etc, chiamare la neuro per un immediato ed urgentissimo Tso diventa quasi un obbligo necessario per il bene di tutti, in primis, ed in secundis per il bene delle persone che, in qualche modo, questo soggetto incontra durante il giorno.

Caro scienziatello dell’indignazione ruspista, sei fregato, perchè, per come ragioni, lo stesso casino e bordello che imbastisci contro rom e simili, lo devi fare contro i politici italiani che rubano, adesso! e subito!, con assembramenti e cartelloni e rotture di cazzo vari!.

Ma tu non lo farai.

E quindi non posso non considerarti alla stessa stregua di uno che 1)ti invita in un ristorante dove preparano solo carne e 2)appena seduti ti dice che aveva detto che voleva mangiare vegano, 3)quindi ti fa alzare, 4)ti porta al vegano, 5)ti siedi e vedi lui che risbrocca perchè aveva detto che voleva mangiare carne e così via all’infinito.

Perchè di questo stiamo parlando, di un modo di ragionare che in confronto il cervello di un dodicenne limitato sembra Leonardo da Vinci.

Insomma, non il massimo della vita.

Soundtrack1:‘Human Genoma Project’, Obake

Soundtrack2:‘Széchenyi’, Obake

Soundtrack3:‘Mooch’ June 44

Soundtrack4:‘It’s a wonderful life’, Sparklehorse

Soundtrack5:‘My black ass’, Shellac

 

10 Comments

  1. Ok, tutto giusto. Adesso veniamo a te.
    Tu con chi ti incazzi dei due soggetti? Con tutte e due o fai delle distinzioni come la gggente che deridi nel post?

  2. Ci voleva qualcuno che dimostrasse che gli slogan di Salvini sono una stronzata! Fino a stamattina pensavo fosse un genio, grazie per avermi finalmente aperto gli occhi.

  3. Pur condividendo l’idea di fondo, non mi sembra una forte argomentazione da usare contro queste persone. Del tipo..
    “eh ma se [argomentazione di Platano] , allora ti devi incazzare uguale!”
    “eh, ma io mi incazzo uguale. Tutto raso al suolo, Roma e i Rom … che tra l’altro… ROMa… ROM ? è una coincidenza? io non credo, lo diceva anche AlanKadmon… Ruspe foreva!!11”

  4. Platano se ho ben capito ti disturba che gli italiani (brava gente) non si indignino a sufficienza contro i politici italioti riversando le loro paure e frustazioni contro i ROM di Capriccioli.

    Bhè che ti devo dire? Hai ragione.

  5. Provo a spiegare il motivo per cui la ggente s’incazza ( o sembra ) più per i Rom che per i politici ladri.
    Innanzitutto certi argomenti vengono veicolati da trasmissioni televisive, per cui se Quinta Colonna (una a caso) fa 25 puntate parlando di Rom, è ovvia conseguenza che la ggente parli di questo al bar, sui social e così via.
    Secondo, la gente ( con una g) sente molto più vicino e considera molto più pericoloso un Rom che gli entra in casa o viola la proprietà privata rubando in box o cantina ( beh, questo ormai è all’ordine del giorno, almeno dalle mie parti) rispetto ad un politico che prende una tangente.
    Su quest’ultima cosa non mi sento di dargli torto, anche se, al netto, probabilmente il danno economico maggiore lo fa il secondo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from società

Go to Top