E non è ancora passato nemmeno un anno

in Micropost by

Patetico ed inefficace il semestre di presidenza italiana del Consiglio dell’Ue. Pressione fiscale (aggiornamento Def) che passa dal 43,3% del 2014 al 43,4% del 2015. Raddoppiata la tassazione sui fondi pensione. Demolito il regime dei minimi per le Partite Iva che per i soggetti con ricavi inferiori a euro 15.000 non conviene, per i soggetti con ricavi superiori è inaccessibile. Fatta una patrimoniale sui beni strumentali d’impresa. Il tutto con voto di fiducia alle 5 di mattina su un testo pieno di errori, commi fantasma e indicazioni formali contraddittorie. Jobs Act e riforma art. 18 inutili contro la disoccupazione  in quanto l’indice di protezione del lavoro, essendo un onere sulla distribuzione delle risorse lavorative,  influenza i flussi di assunzioni e licenziamenti, ma non l’ammontare degli occupati e dei disoccupati. Partito balcanizzato. Riconsegnati spazi e pretesti all’opposizione grillina che era oramai scomparsa. Rafforzamento graduale e costante di Salvini. E non è passato ancora nemmeno un anno. Auguri a tutti.

10 Comments

  1. “Riconsegnati spazi e pretesti all’opposizione grillina che era oramai scomparsa. Rafforzamento graduale e costante di Salvini.”

    Sulla scomparsa della prima la stampa ed i media di regime hanno le loro porche responsabilità; sul rafforzamento del secondo… idem, solo che quest’ultimo è funzionale al sistema (Salvini e Renzi sono d’accordo nel voler ridimensionare Berlusconi come unico interlocutore per i futuri “inciuci”).

    Con la scusa del duopolio Grillo Casaleggio, con il quale avete rotto abbondantemente il cazzo in lungo ed in largo, ora siamo a questo punto. E non dite che non l’avevamo detto. E non dite che è colpa dei 5S che non fecero il governo con Bersani. E non dite che di tutte le proposte politiche di due anni fa quella del Movimento era la meno seria. E non dite ora che Renzi era l’ultima spiaggia. Non dite, insomma, che se nel 2013 avessero vinto i 5S ora non saremmo in una situazione migliore. Manca la prova del contrario, ma invece c’è la prova che ciò che è successo con il PD ed il PDL, ancora una volta inciuciati all’ennesima potenza, è una merda totale. Grazie di cuore a tutti i rincoglioniti che non hanno votato i ragazzi del Movimento nel 2013 e soprattutto che hanno votato PD alle europee. un grazie di cuore ed un cetriolo formato maxi in culo, con la buccia e senza vaselina. Idioti!
    Ah, va da sè che con il ridimensionamento del M5S furono salvate la democrazia, le istituzioni e fu evitata la dittatura di un comico. Menomale! Ora abbiamo la dittatura di un boy scout. Stikazzi! Vado ad accendere un cero per lo scampato pericolo veh!

    • Scusami Giorgio se oso tanto, ma due o tre precisazioncine mi scappa di fartele:
      1- Il duopolio Grillo Casaleggio non è una scusa, è un fatto d’un evidenza abbagliante.
      2- “Manca la prova del contrario” non è un argomento valido in campi dove non esiste la ripetitibilità a parità di condizioni, come è la vita, comprese quindi le scelte politiche; è solo un artifizio retorico di infima categoria.
      3- Salire su qualche metro cubo di spocchia e chiamare “rincoglioniti” ed “idioti” chi ha fatto scelte diverse dalle proprie non credo sia il modo migliore per convincerli, in futuro, a farne di più simili, ma questa è solo la mia opinione e vale quel che vale.
      4- Il “ridimensionamento del M5S” è stato voluto, cercato e puntualmente ottenuto dal duopolio cui sopra, ed in ogni caso: disgraziato quel paese che si riduce a scegliere il proprio “dittatore” tra un ex comico bilioso ed un ex boy scout cresciuto a pane volpe e spacconate…

      • 1 Verissimo. Quindi il M5S non è “perfettibile”? Certo che lo è. Decidere a priori che Grillo e Casaleggio sono marci è come decidere che un piatto non mi piace prima di averlo assaggiato, visto che la minestra mangiata finora fa schifo fino al vomito. Al peggio mangeremo dell’altro vomito no?!

        2 Non è artifizio retorico. Se è vero che manca la riproducibilità (non ripetitività!) com’è che si vuole credere ancora ad uno schema (il finto bipolarismo) che ha contribuito ampiamente a produrre lo schifo odierno? Errare è umano, ma perseverare è diabolico. Quindi perchè il principio di non riproducibilità deve valere solo per uno schema e non per l’altro? In altre parole: perchè il duopolio Grillo Casaleggio dovrebbe produrre una democrazia malata mentre il duopolio Renzi Berlusconi no?

        3 D’accordo. Infatti si può solo sperare che un presunto idiota si possa autocorreggere perchè, in quanto tale, il fatto di sentirsi dare del rincoglionito lo pone in posizione ulteriormente difensiva se è davvero un idiota, mentre se ha un barlume di autocritica forse (dico forse) il dubbio di avere agito da idiota (magari per motivi contingenti) gli viene.
        Quindi dare o non dare dell’idiota ad un IDIOTA non cambia nulla (se non la soddisfazione personale di averlo fatto); darlo ad uno con anche solo un piccolo dubbio di esserlo veramente magari risveglia in lui la voglia di rimettersi in gioco. Chiaro no!?

        4 Verissimo. Quindi? Continuiamo solo con il secondo? Siamo così presuntuosi da sapere come andranno le cose con il primo? Ah vabbè… si si è il Sole che gira intorno alla Terra. Continuiamo così, dai. Si chiama conservazione. Ed è quello che sta accadendo con questo PD e con Renzi.

        • Invidio la tua fiducia Giorgio, e lo dico senza la minima ironia: io non riesco più ad averne, soprattutto negli italiani; e ripeto quel che ho già detto, disgraziato quel paese che si riduce a scegliere il proprio “dittatore”, e per di più trovandosi a scegliere tra un ex comico bilioso ed un ex boy scout cresciuto a pane volpe e spacconate. Mi dispiace, ma è una scelta che io rifiuto di fare…

  2. Come se non fosse sufficiente una scandagliata alla base, tra complottisti, supponenti analisti del nulla e semianalfabeti di ritorno c’è materiale in abbondanza per non pensarli proprio i due caporioni.

    • E quale recondito disegno avrebbero secondo te?
      La restaurazione della Monarchia? Il Grande Fratello? Il dominio sul Mondo? Le scie chimiche nelle sigarette?
      Mi piacerebbe sapere secondo te perchè uno pieno di soldi come Grillo, si mette d’accordo con uno psicotico come Casaleggio per fare un Movimento politico? Non ha neppure la scusa di Berlusconi quando decise di fondare Forza Italia che disse “O scendo in politica o mi mettono in galera e buttano via la chiave”.
      Attendo lumi da uno come te che ha capito evidentemente tutto (a proposito di supponenti analisti del nulla ed analfabeti di ritorno).
      Illuminaci!

    • … anche se oggi il signor Giuseppe, detto Beppe, Grillo ha detto che o ci salviamo da noi o nessuno lo può fare al posto nostro?

  3. Cosa c’entra con l’economia italiana? Si intende che a turno i presidenti del Consiglio dell’ UE devono fare gli interessi del proprio Paese a discapito degli altri? E questa sarebbe l’ UE?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*