un blog canaglia

In estrema sintesi

in società by

I ricchi non pagheranno più l’IMU (i poveri già pagavano poco e niente), e per finanziare questo provvedimento di giustizia sociale* metteranno un’imposta che grava pure sugli affittuari. Capito? Pagano meno i padroni di casa, pagano di più gli inquilini.

Secondo voi, tra un padrone di casa e un inquilino chi è più ricco?

Poi dice che i poveracci che votano B. non siano completamente, totalmente, assolutamente, titanicamente degli imbecilli.

*sarcasmo

Tags:

Nato e cresciuto tra la provincia di Napoli e quella di Salerno, amo i loro lati positivi e odio quelli negativi. Dice: e grazie arcangelo. No no, provate a parlare con chi ci vive. Dal 2000 mi trovo stabilmente a Roma, dove ho cambiato idea diverse volte, credendo che sia questa la vera chiave. Vi amo tutti.

4 Comments

  1. Non tutti i propriterai di case in affitto sono ricchi e molto spesso l’affitto e’ usato per coprire le spese del mutuo, per la casa che si vorrebbe regalare ai propri figli, che si sa mai se ne potranno permettere una. Copertura sempre insufficiente.
    Una imposta ragionevole dovrebbe colpire i ricchi e pesantemente. Distinguere fra chi e’ povero e chi lo e’ un po’ meno mi sembra decisamente l’approccio sbagliato.
    Do ve sta scritto che una aliquota irpef del’85% sui redditi superiori a 250.000 euro sarebbe anticostituzionale? O ingiusta?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from società

Al posto di Fabo

Già si sentono i rumori di fondo dell’esercito di fondamentalisti che si
Go to Top