Generatore automatico di metodi di espulsione da un movimento politico

in Generatori Automatici by

Istruzioni: fare refresh per ottenere nuovi metodi di espulsione da un movimento politico

Per le prossime espulsioni si procederà dapprima al lancio di dadi ottaedrici in diretta streaming su YouPorn, ma il responso definitivo sarà dato dagli utenti web che possano provare di aver scritto 'kasta' con la kappa almeno ottocento volte: l'interessato dovrà assistere in castigo dietro la lavagna.
Tags:

METILPARABEN E’ nato e cresciuto al Colle Oppio, ha studiato dai preti, è commercialista, tifoso della Lazio e radicale. La combinazione di queste drammatiche circostanze lo ha condotto a sviluppare una fastidiosa forma di nevrosi ossessivo-compulsiva caratterizzata da crisi di identità: crede di essere il blogger Metilparaben.

4 Comments

  1. too bad. Io avrei fatto un ‘generatore di sistemi di pubblica contrizione verso l’Altissimo Beppe’. Telefonata pubblica, streaming, prostrazione, processione sotto casa, serenata rap etc.

  2. Poi c’è il metodo-Giacinto, come sempre il migliore.
    Si chiama mobbing: tanto subdolo e ipocrita quanto avvolgente, feroce, disarmante.
    Ove non bastasse si passa anche al più violento e dichiarato stalking, fintanto che il soggetto da espungere decide ‘spontaneamente’ di andarsene.
    Metodo infallibile, affinato e perfezionato in sessant’anni di onorata attività e praticato su molte centinaia
    di “compagni”.
    Serenamente, gandianamente, laicamente: Pannella, si sa, non caccia nessuno.

    p.s.De Lucia, già declassato a Capezzone, sarà il prossimo?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*