un blog canaglia

Eccoci qua

in politica by

Quello che sta succedendo, per come la vedo io, viene fuori dritto dritto da un percorso tanto semplice quanto agghiacciante. Permettete che ve lo illustri in estrema sintesi.

Prima qualche buontempone si diverte a convincere le persone che per sconfiggere la “vecchia politica” è sufficiente essere onesti e buoni, e quindi che sapere di cosa si parla è tutto sommato secondario.

Poi qualcun altro, non meno dotato di senso dell’umorismo, ha l’alzata d’ingegno di approfondire la riflessione sul secondo dei due requisiti, suggerendo -in modo neppure tanto subliminale- che è proprio il sapere di cosa si parla a qualificare la politica come “vecchia”.

Infine, e siamo al mirabile compimento dell’opera, altri ancora risolvono il sistema di equazioni in concludendo che la condizione necessaria e sufficiente per sconfiggere la “vecchia politica” è non sapere di cosa si parla, indipendentemente dal fatto che si sia onesti e buoni oppure violenti e facinorosi.

E insomma, eccoci qua.

METILPARABEN E’ nato e cresciuto al Colle Oppio, ha studiato dai preti, è commercialista, tifoso della Lazio e radicale. La combinazione di queste drammatiche circostanze lo ha condotto a sviluppare una fastidiosa forma di nevrosi ossessivo-compulsiva caratterizzata da crisi di identità: crede di essere il blogger Metilparaben.

5 Comments

  1. odio la dietrologia ma non mi capacito di come 4 gatti (perché 4 gatti sono) e pure male assortiti possano fare tutto questo casino e ottenere tutta questa audience

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from politica

La festa spenta

Oggi è il 25 aprile. Come sempre, ci sono manifestazioni e cortei
Go to Top