un blog canaglia

Consegnare il paese ai rettiliani

in politica by

Il bello è che siete voi a parlare dalla mattina alla sera di rettiliani, massoni, lobby di qua, lobby di là, “poteri forti”.
E poi, come se niente fosse, blaterate che bisogna reintrodurre il vincolo di mandato, ovvero lo strumento perfetto per fare il gioco -se davvero esistessero, come dite voi- di quei rettiliani, di quei massoni, di quelle lobby, di quei “poteri forti”.
Vi dice qualcosa il fatto che il divieto di vincolo di mandato sia stato introdotto dopo la rivoluzione francese? Pare di no. Vi viene il sospetto che quel divieto sia l’unico modo possibile per far sì che i parlamentari possano effettivamente rappresentare il “popolo”, del quale sfanfaronate ogni volta che potete? Manco per il cazzo.
Aprite bocca, e date fiato. Parlate senza sapere, ché sapere tanto è una cosa inutile, roba da burokrati (con la kappa), da nomenklatura (ancora con la kappa), da kasta (sempre con la kappa).
E non vi rendete conto che a forza di parlare così, per sentito dire, state consegnando il paese ai rettiliani.
Tanto, come dite voi, sarà un piacere, o sbaglio?

METILPARABEN E’ nato e cresciuto al Colle Oppio, ha studiato dai preti, è commercialista, tifoso della Lazio e radicale. La combinazione di queste drammatiche circostanze lo ha condotto a sviluppare una fastidiosa forma di nevrosi ossessivo-compulsiva caratterizzata da crisi di identità: crede di essere il blogger Metilparaben.

7 Comments

  1. Alle volte penso che sei prevenuto contro questi. Ma in un Stato che ha sopportato due ventenni assurdi che sarà mai osservare per qualche mese?

    • Penso anche io che Capriccioli sia prevenuto.
      Ma basta accendere il cervello per capire che ha ragione in questi frangenti.
      Il M5S potrà anche essere una bella cosa, ma i grillini sono un abominio.

      • Essere prevenuti significa giudicare prima di conoscere. Qui si stanno dando giudizi su affermazioni/azioni già compiute.

        Per me comunque la cosa più preoccupante è che questo massiccio cambio di opinione tra i grillini sul vincolo di mandato sia avvenuto dopo il post sul blog di Grillo che parlava di questo. Insomma: se quando il capo parla, tutti obbediscono non c’è articolo della costituzione che tenga.

        Rosso

        p.s: solo a me l’immagine a sinistra copre alcuni pezzi del testo?

      • Mah… Io penso che grillini e 5stelle siano la stessa cosa, ovvero sono loro a fare il movimento.
        Però, nonostante qualche caxxata credo (e spero) dovuta all’inesperienza, rimango dell’idea che per giudicare si debba aspettare un poco.
        Sono 40 anni che aspetto di vedere qualcosa di buono dalla politica, non saranno pochi mesi di attesa a spaventarmi.
        Parlo per me,ovviamente.

        P.S Anche a me l’immagine a sinistra copre alcuni pezzi di testo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from politica

La festa spenta

Oggi è il 25 aprile. Come sempre, ci sono manifestazioni e cortei
Go to Top