un blog canaglia

Chiudetelo

in politica by

A cinque anni dal magniloquente discorso che ambiva a cambiare per sempre la politica italiana tutto quello che rimane è il tentativo di allearsi con gli ultracattolici chiamandoli “moderati”, l”alzata d”ingegno di mettere insieme una lista di sindaci per scimmiottare in qualche modo l”ascesa dei grillini e una spocchiosa puzzetta sotto il naso che dopo un vivamaria di sconfitte senza precedenti non è soltanto sgradevole, ma finisce per diventare grottesca.

Date retta: prendete atto di non essere riusciti neppure ad abbozzare quello che ci avete raccontato di avere in testa, smettetela di mettere in fila giustificazioni per i vostri insuccessi, lasciate perdere le alchimie elettorali per restare aggrappati a quel boccone di consenso che ancora vi resta e piantatela qua.

Lo dico per voi: chiudetelo, “sto partito. Ci fate miglior figura.

METILPARABEN E’ nato e cresciuto al Colle Oppio, ha studiato dai preti, è commercialista, tifoso della Lazio e radicale. La combinazione di queste drammatiche circostanze lo ha condotto a sviluppare una fastidiosa forma di nevrosi ossessivo-compulsiva caratterizzata da crisi di identità: crede di essere il blogger Metilparaben.

3 Comments

  1. boh. Quello che non capisco, davvero, è come quella gente che vive da 80 anni di politica non abbia ancora capito che la matematica politichese è un po’ diversa. E che 25+4 può non fare 29, ma 22, perchè c’è quel 7 che Buttiglione al governo no, non si può, manco turandosi il naso.

  2. Io tutti questi tentativi di allearsi con l’UdC non li vedo. Vedo, invece, un Bersani che dichiarando di volere l’UdC e SEL come alleati si sdogana sia a destra che a sinistra, si presenta come moderato ai moderati e come pluralista alla sinistra che ha il dente avvelenato col PD.

    Tanto, UdC e SEL insieme non vanno. Quindi Bersani mangia e non paga.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from politica

La festa spenta

Oggi è il 25 aprile. Come sempre, ci sono manifestazioni e cortei
Go to Top