un blog canaglia

ASSI DI INQUADRAMENTO ALIMENTARE

in cibo by

Dall’analfabeta al progredito, secondo una scala rigorosa, i possibili criteri diagnostico-masticatori.

 

Orientamento alimentare

Presidente fondatore, nonchè socio unico, del FLNRPABMB-Il Fronte di Liberazione Nazionale dalla Rucola-Pachino-Aceto Balsamico-Mozzarella di Bufala, amo invitare alla mia tavola bevitori di sangue, collezionisti di sogni infranti e consumatori di aria fritta. Guardo con egual sospetto vegetariani, amanti della carne ben cotta e assassini seriali. Da sempre mangio per piacere e mai per necessità.

8 Comments

  1. Inutile e totalmente inattendibile.
    Come qualsiasi test alla “Donna Moderna” che pretende di classificare:
    – i gggiovani
    – la gggente
    – il cibbbo

    Si può dare di più, senza essere né eroi, né santi, né poeti e neppure navigatori.

  2. Allora diciamolo diversamente: sono tue opinioni strettamente personali (e discretamente discutibili) fatte cadere dall’alto, quale Vangelo. Persino la Sotis nel suo periodo peggiore usava più misura.

    • Ciao Pieroamerigo: LIBERNAZIONE e’ un sito d’opinione, non c’e’ quindi nulla di bizzarro nell’esporre le proprie.

      In generale poi, quando si vuole trasmettere un messaggio- a sfondo chiaramente satirico come quello di utilizzare i formalismi diagnostici della psichiatria (gli assi sono inseriti nel DSM) per definire l’orientamento alimentare-msaticatorio- la trasmissione dello stesso (il messaggio, intendo) risulta piu’ efficace se fatta in maniera perentoria e accurata, rispetto a quanto succederebbe con l’uso di espressioni quali” secondo me”, “a mio modestissimo parere” etc.

      E’ una legge della comunicazione.

      Chiarita la forma, potremmo passare ai contenuti, please?

      Quando dici “discretamente discutibili”, ti dispiacerebbe dilungarti in qualche dettaglio?

      Magari si riesce a fare un discussione, hai visto mai.

      • Andy, devi farti rispiegare cosa rappresenta(va)no gli assi dei DSM. Te lo dico perché il tuo schemino prevede categorie su UN asse con due (supposti) infiniti agli estremi… e mi fermo, perché sennò apriamo un discorso che non c’entra.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from cibo

The true carbonara

Dear international amici, You have visto che razza di shit succed when

The Lasagna Thing

Dear non-Italian friends, I am writing in support of your dietary liberation.
Go to Top