un blog canaglia

Aidonghivascit – N° 1

in giornalismo/società by

Ritorna Aidonghivascit, antologia semiseria di notizie inutili passate dalla stampa italiana.

1) La Bild attacca alcune atlete olimpiche per la loro bruttezza. “Tutte culone inchiavabili, e noi ce ne intendiamo!”, il titolo dell”editoriale di tale Silvien B., attempato cronista free-lance della rivista.

2) “Mi contestano perché donna!” ha dichiarato il ministro Fornero, vincendo la III Edizione del Festival Internazionale della Giustificazione del Cazzo. Sul podio anche “Non mi lavo perché in Africa c”è la siccità!”, di un concorrente austriaco e “Non ho fatto i compiti perché sono un poeta maledetto!”, di un concorrente lussemburghese.

3) Duro intervento di Giuseppe Cruciani, con il supporto di Pigi  Battista e Christian Rocca, contro i soprusi giudiziari cui e” sottoposta la Juve. Solidarietà dalle famiglie Tortora, Cucchi e Aldovarandi:  “Voi sì che sapete identificare le priorità!”, scrivono nel comitato congiunto.

4) Il PD avrebbe proposto a Pippo Baudo di diventare governatore della Sicilia. Controproposta di Baudo a Bersani: “Se mi dai Parco della Vittoria, ti do la Stazione Nord, la Società Acqua Potabile e Largo Augusto, così hai anche tutti i verdi e puoi costruire!”.

5) Il Papa, in udienza a Castelgandolfo, ha esortato i fedeli a smettere di pensare alle cose materiali: “Datevi da fare non per il cibo che non dura, ma per il cibo che rimane per la vita eterna”, ha dichiarato. Folle di fedeli invadono i più vicini supermercati per accaparrarsi tonno in scatola, conserve di frutta e latte UHT.

6) Ricercatori olandesi identificano la tecnica per costruire castelli di sabbia perfetti: “Bastava leggere i trattati istitutivi dell”Unione Europea”, ha dichiarato il capo dell”equipe scientifica.

7) Jenna Jameson ha pubblicizzato il proprio endorsement al candidato repubblicano Mitt Romney. “Quando sei ricco, vuoi un repubblicano alla casa bianca”, ha dichiarato, slacciandosi una cintura di marca Bible Belt.

8) Arrestata per spaccio consigliere comunale del Movimento 5 Stelle. “In galera! In galera! In galera! Abbasso i giustizialisti!”, il commento degli oppositori politici del M5S.

(SINDACATO PAGANO) Nato in terre calde e prospere di disoccupazione si trasferisce giovinetto al Norte dove adesso lavora, rigorosamente a fini di lucro. Attende con speranza che Grillo faccia approvare il reddito di cittadinanza così da poter finalmente vivere come un rentier. Ha scelto il nome da usare nel blog guardando tra le bottiglie di alcolici di un amico rivoluzionario.

2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from giornalismo

Go to Top