axl-rio3
4

O’ Professore

Nessuno, oggi, quando è partito il treno regionale 21267 da Napoli Piazza Garibaldi e diretto a Salerno, poteva aspettarsi di vivere ciò che è…

131521020-d704db70-8f1f-45a9-a163-9f864e658b20
10

Il popolo ha sempre ragione?  

l'Irlanda ha tenuto un referendum sulla legalizzazione del matrimonio tra cittadini dello stesso sesso. Ma al di là del risultato, che è sicuramente una buona notizia, il fatto che si sia data "al popolo" la facoltà di decidere su una materia che non riguarda tutti i cittadini, ma solo una minoranza di essi, è una cosa buona?
gramellini

Una lettera di Gramellino sulle elezioni in Spagna

Oggi vorrei parlarvi delle elezioni in Ispagna. Io dico ancora così, "in Ispagna" perché rifuggo dalla modernizzazione anglo-liberista delle parole: l'Ispagna per me è ancor ail luogo assolato di Don Chisciotte, delle Corride e di Julio Iglesias. Allora, in Ispagna pare che abbia avuto un grande successo Podemos, assieme a qualche altro gruppo di sciamannati di sinistra. La grande novità di Podemos è rappresentata dal fatto che il suo leader ha il codino come Fiorello ai bei tempi. Io che, come noto sono un uomo di sinistra, vi dico che non mi rallegro della vittoria di Podemos. Non per questioni di merito, perché ovviamente non ho letto il loro programma. Mi indigno per una questione di metodo: questi di sinistra sono dei prepotenti arroganti. Hanno fatto bene alle elezioni senza chiedere prima il permesso al Partito Socialista spagnolo, anzi, ispanico: non si può! Uno non può arrivare in casa della gente e fare il comodo suo senza chiedere il permesso. Senza contare che non hanno fatto un'ospitata da Fazio né firmato un appello di Repubblica e non si sono nemmeno fatti intervistare da Saviano: questa non è sinistra di governo, è puro velletarismo populista. E ora che vi ho messo in guardia contro costoro, vado a mangiare un toast a chilometro zero con prosciutto Pata Negra. Me lo sono meritato.
cainoeabele
1

Biblioteca – Ep. 4

Riassunto delle puntate precedenti: Dio crea l'uomo, un frutto proibito e un serpente tentatore, e quando tutto va a catafascio si ritiene profondamente offeso.
A man smokes his cigarette in Beiijng
11

Parti comuni

-   - Allora è lei! - Mi perdoni, che cosa? - È lei dico. - Ma che cosa? - È lei che fuma...
5

Decidere col Torrente-Schlesinger

Viviamo in società caratterizzate da un grado di complessità crescente. Innovazioni culturali, tecnologiche, sociali pongono i decisori, pubblici e privati, di fronte a problemi...
ladyboy
17

Ich bin Canimorti

In questi giorni ho pensato spesso al post di Canimorti sulle secrezioni genitali della società e alla discussione che ne è seguita con un simpatico...
COLON-ABC
19

l’ABC su per il culo

Ma si possono dire due cose semplici semplici senza passare per (occhio: Termine Immondo is coming this way) perbenisti? Si può dire una cosa...
berlusconi corna
5

Ei fu

Ma dov’è finito Berlusconi? Va bene, ok, ogni tanto ne sentiamo ancora l’eco, tipo quando deve scusarsi per Dudù o vendere il Milan, oppure...
Unknown
8

Loro so’ ragazzi, noi i delinquenti?

Il Il post del buon Absinthe, puntuale nel difendere l'indifendibile con l'espediente del siamo tutti uguali, ci ricorda quanto fastidioso sia l'odore di politicamente corretto,...